Deposito del prezzo dal Notaio: istruzioni per l’uso

Il legislatore si è da sempre preoccupato di predisporre una efficace tutela di chi compra la casa: cosı ̀nel 1996 ha previsto la possibilità di trascrivere il preliminare e nel 2005 l’obbligo del costruttore di case “nuove o ristrutturate” di consegnare al promissario acquirente una fideiussione, a garanzia del rischio del suo fallimento nelle more tra il preliminare ed il definitivo.

Con la legge sulla concorrenza entrata in vigore il 29 agosto (legge n. 124/2017, articolo 1, commi 63 e seguenti) ha chiuso il cerchio prevedendo la facoltà dell’acquirente di richiedere il deposito del prezzo al notaio rogante fino ad avvenuta trascrizione del contratto di compravendita.

Continua la lettura

In leggero incremento la propensione dell’investimento negli immobili

Sembra che l’investimento ideale, per gli italiani, non esista più.

Questo quanto emerge dalle risposte al sondaggio condotto da Acri (organizzazione che rappresenta le Casse di Risparmio Spa e le Fondazioni di Origine Bancaria) e Ipsos (azienda di ricerche di mercato), evidenziando tre gruppi quasi omogenei.

Il 33% ritiene che non ci sia investimento ideale (+1% rispetto al 2016 e +6% sul 2015), il 31% lo indica negli immobili (+1% sul 2016), mentre il 29% indica che gli investimenti finanziari siano più sicuri.
Ultimi, con il 7%, sono coloro che indicano come ideali gli strumenti finanziari più rischiosi (-1% sul 2016).

Continua la lettura

Immobili di pregio: nei primi 6 mesi del 2017 il mercato prosegue nella sua graduale fase di recupero

A Roma la domanda in acquisto è risultata più vivace, ma l’attività transattiva si è stabilizzata sui livelli osservati al termine del 2016.
A Milano, nonostante una domanda tendenzialmente stabile, il numero di compravendite è continuato a crescere soprattutto all’interno delle zone del Centro Storico, Brera e Magenta.

Questo quanto emerge dal Rapporto “Il Mercato degli Immobili di pregio a Milano e Roma – Settore residenziale H1 2017” realizzato dalla collaborazione tra Nomisma e Santandrea Luxury Houses.

Continua la lettura

Rapporto dati statistici Notarili I semestre 2017: ancora in crisi il settore degli acquisti di immobili nuovi o ristrutturati

È stato presentato oggi a Palermo in occasione dell’apertura del 52° Congresso Nazionale del Notariato “Garanzia di sistema per l’Italia digitale“, il “Rapporto Dati Statistici Notarili (DSN) | primo semestre 2017″ relativo alle compravendite di beni mobili e immobili, mutui, donazioni, società e imprese.

Il rapporto offre una fotografia inedita ed originale delle transazioni notarili, della loro tipologia, del loro valore, nonché delle caratteristiche dei soggetti che le pongono in essere, ottenuta attraverso il riscontro concreto delle operazioni eseguite negli studi dei notai, distribuiti su tutto il territorio nazionale.

Continua la lettura

Mutui e surroghe: variazione tendenziale in calo a settembre

Settembre evidenzia una nuova forte contrazione delle richieste di mutui e surroghe rispetto allo stesso periodo 2016, con una variazione del -13,8%, riconducibile prevalentemente alla progressiva perdita di interesse da parte delle famiglie verso la rottamazione dei vecchi mutui.
Se consideriamo i primi nove mesi dell’anno nel loro complesso, la flessione risulta pari a -8,2%.

Il dato, contenuto nel Barometro Crif, si ottiene analizzando le interrogazioni sul sistema di Informazioni Creditizie (Sic) della societa’ relative alle richieste di nuovi mutui e surroghe.

Continua la lettura

Classifica delle città più costose al mondo per l’acquisto di una casa

Global property guide, che monitora l’andamento immobiliare di oltre 100 Paesi in tutto il mondo, ha diffuso la classifica delle città più costose a livello globale per quanto riguarda il mattone.

Il portale ha ipotizzato di acquistare un immobile di circa mq 120, in zona centrale e tenuto in buone condizioni e ha confrontato la spesa necessaria nei vari Paesi.

Continua la lettura