ROMA: flessione dei prezzi nel IV trimestre 2019, con una perdita di valore di oltre il 28% dal 2010

All’interno delle stime preliminari ISTAT del IV trimestre 2019, riguardo i prezzi delle abitazioni acquistate dalle famiglie per fini abitativi o per investimento (indice IPAB), si evidenziano alcuni dati relativi alla città di Roma.
Elenchiamo di seguito gli specifici numeri.

Variazioni tendenziali nel 2019:

 2019 TOTALE ABITAZIONI NUOVE ABITAZIONI ESISTENTI
Periodo Indice % Indice % Indice %
I trim 92,8 -4,9 99,6 +0,1 91,9 -5,5
II trim 95,7 -2,7 101,2 0,0 94,8 -3,3
III trim 93,8 -3,2 99,4 -5,6 93,0 -2,8
IV trim 93,9 -2,0 97,6 -3,8 93,3 -1,8

Variazioni congiunturali nel 2019:

 2019 TOTALE ABITAZIONI NUOVE ABITAZIONI ESISTENTI
Periodo Indice % Indice % Indice %
I trim 92,8 -3,1 99,6 -1,9 91,9 -3,3
II trim 95,7 +3,1 101,2 +1,6 94,8 +3,2
III trim 93,8 -2,0 99,4 -1,8 93,0 -1,9
IV trim 93,9 +0,1 97,6 -1,8 93,3 +0,3

Continua la lettura

ISTAT | quarto trimestre 2019: prezzi delle abitazioni in aumento tendenziale del +0,3%, ma a Roma diminuiscono del 2,0%

ISTAT INDICI DEI PREZZI DELLE ABITAZIONI NUOVE ED ESISTENTI (IPAB) I trimestre 2010 IV trimestre 2019
Secondo le stime preliminari, nel quarto trimestre 2019 l’indice dei prezzi delle abitazioni (IPAB) acquistate dalle famiglie, per fini abitativi o per investimento, diminuisce dello 0,2% rispetto al trimestre precedente e aumenta dello 0,3% nei confronti dello stesso periodo del 2018 (era +0,4% nel terzo trimestre 2019).

È per il secondo trimestre consecutivo, quindi, che si registra un aumento su base annua dei prezzi delle abitazioni, dovuto per lo più a quelli delle abitazioni nuove (+1,0%; era +1,3% nel trimestre precedente) ma anche, seppur in misura più contenuta, ai prezzi delle abitazioni esistenti (+0,1% come nel terzo trimestre).

Continua la lettura

ISTAT: produzione nelle costruzioni con indici in crescita a gennaio 2020

Istat - produzione nelle costruzioni gennaio 2020
A gennaio 2020 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni cresca in modo considerevole rispetto a dicembre 2019, registrando un aumento del 7,9%.

La media del trimestre novembre-gennaio conferma un andamento positivo, seppure molto meno ampio, con un incremento dello 0,5% sul trimestre precedente.

Continua la lettura

ISTAT – nuove costruzioni: indice in flessione nel quarto trimestre del 2019

ISTAT-PRODUZIONE-NELLE-COSTRUZIONI-Gennaio-2014-dicembre-2019
A dicembre si stima che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni aumenti in termini congiunturali dell’1,3%, recuperando solo parzialmente il forte calo registrato il mese precedente.

Sulla media del quarto trimestre 2019, che mostra una contrazione congiunturale dell’1,7%, incide negativamente la marcata flessione di novembre.

Su base tendenziale, l’indice corretto per gli effetti di calendario (i giorni lavorativi sono stati 20 contro i 19 di dicembre 2018) diminuisce dell’1,3%, mentre l’indice grezzo aumenta del 2,2%.

Continua la lettura

ISTAT | terzo trimestre 2019: prezzi delle abitazioni in aumento tendenziale del +0,4%, in diminuzione del 16,3% rispetto al 2010

ISTAT INDICI DEI PREZZI DELLE ABITAZIONI NUOVE ED ESISTENTI (IPAB)-dal 2010 al2019
Secondo le stime preliminari, nel terzo trimestre 2019 l’indice dei prezzi delle abitazioni (IPAB) acquistate dalle famiglie, per fini abitativi o per investimento, diminuisce dello 0,3% rispetto al trimestre precedente e aumenta dello 0,4% nei confronti dello stesso periodo del 2018 (era -0,1% nel secondo trimestre 2019).

L’aumento tendenziale dell’IPAB, il primo dal quarto trimestre 2016, è da attribuirsi soprattutto ai prezzi delle abitazioni nuove che accelerano, su base tendenziale, passando da +0,5% del secondo trimestre a +1,3% del terzo trimestre.
Anche i prezzi delle abitazioni esistenti, dopo dieci trimestri di cali consecutivi, registrano una lieve variazione positiva pari a +0,1% (era -0,4% nel trimestre precedente).

Continua la lettura

ISTAT: produzione nelle costruzioni in moderata crescita

ISTAT-PRODUZIONE-NELLE-COSTRUZIONI,-INDICE-DESTAGIONALIZZATO-E-MEDIA-MOBILE-A-TRE-MESI-Gennaio-2014-ottobre-2019
A ottobre 2019 si stima che l’indice destagionalizzato della produzione nelle costruzioni aumenti dello 0,4% rispetto a settembre 2019.

Nella media del trimestre agosto-ottobre 2019, la produzione nelle costruzioni cresce dello 0,3%.

Su base annua, l’indice grezzo e l’indice corretto per gli effetti di calendario crescono entrambi del 2,7% (i giorni lavorativi sono stati 23, come ad ottobre 2018).

Nella media dei primi dieci mesi del 2019, l’indice corretto per gli effetti di calendario registra un aumento del 2,9%, mentre l’indice grezzo mostra una crescita del 3,0%.

Fonte: ISTAT  – Produzione nelle costruzioni – 19 dicembre 2019


Commento: pur in un quadro di persistente variabilità mensile, la produzione nelle costruzioni appare, su base congiunturale, in moderata crescita, come attesta l’andamento dell’indice destagionalizzato di ottobre, sia mensile che trimestrale.
Rivisto al rialzo anche l’indice di settembre, che ora mostra una variazione congiunturale marginalmente positiva.
Anche in termini tendenziali, prosegue la tendenza positiva in atto dall’inizio dell’anno, sebbene in rallentamento rispetto ai primi mesi del 2019.