ROMA: i dati sulle compravendite di box e posti auto nel IV trimestre 2018

BOX

Risulta complessivamente in crescita il volume di compravendite di box e posti auto anche nelle otto principali città analizzate; le uniche eccezioni sono rappresentate da Napoli, con un calo prossimo al 30%, e Milano in flessione del 4,8%.

Il mercato di maggior peso resta quello di Roma (5.481 NTN), in crescita del 15% circa, seguito da Milano (3.353 NTN) e Torino (NTN 1.771, in crescita di quasi il 29%).

Le variazioni in termini di superficie media compravenduta non presentano variazioni significative.

Elenchiamo di seguito gli specifici numeri.

Numero di transazioni:

IV Trim 2017 I Trim 2018 II Trim 2018 III Trim 2018 IV Trim 2018
4.771 4.121 4.656 3.620 5.481

Variazione tendenziale annua di box e posti auto compravenduti:

III trim 2018/III trim 2017 IV trim 2018/IV trim 2017
-6,7 % +14,9 %

Fonte: Osservatorio del Mercato Immobiliare Residenziale – Statistiche IV trimestre 2018 – 7 marzo 2019

ROMA: i dati sulle compravendite di abitazioni nel IV trimestre 2018

ROMA-Serie-storica-variazioni-tendenziali-NTN-dal-2011

All’interno delle statistiche relative alle compravendite immobiliari del IV trimestre 2018, elaborate dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate, si evidenziano alcuni dati relativi alla città di Roma.
Elenchiamo di seguito gli specifici numeri.

Numero di transazioni:

IV Trim 2017 I Trim 2018 II Trim 2018 III Trim 2018 IV Trim 2018
8.411 7.077 8.535 7.151 9.325

Variazione tendenziale annua di abitazioni compravendute:

III trim 2018/III trim 2017 IV trim 2018/IV trim 2017
+3,3 % +10,9 %

Continua la lettura

OMI: aumento consistente del numero di compravendite nel IV trimestre del 2018, con Roma a +10,9%

Mercato-immobiliare-quarto-trimestre-2018-Serie-storica-trimestrale-NTN-dal-2011

Con il quarto trimestre del 2018 diventano quindici i trimestri consecutivi nei quali il mercato residenziale mostra un’espansione, con un tasso di crescita tendenziale del 9,3% (il più alto degli ultimi due anni).
Il dato destagionalizzato del NTN (numero di transazioni normalizzate) ha ormai superato il livello di fine 2011, risultando il più alto dell’intera serie storica.

Disaggregando per aree territoriali, la dinamica di crescita più marcata si conferma nel Nord Est, +12,5%, tasso tendenziale prossimo a quello del trimestre precedente e nel Centro, +12,4%, con una sensibile accelerazione rispetto al +7,0% del trimestre precedente.
Anche le Isole crescono più della media nazionale (+10,5%), mentre l’area che si espande meno resta il Sud, seppur con una leggera accelerazione (+4,3%) rispetto al tasso tendenziale del trimestre precedente (+3%).

Continua la lettura

OMI: alcuni interessanti spunti dai “Quaderni dell’Osservatorio” 2018

Il numero di quest’anno dei Quaderni dell’Agenzia delle Entrate affronta diversi temi, pubblicando una serie di ricerche e analisi svolte all’interno della Direzione centrale Servizi estimativi e Osservatorio del mercato immobiliare.

Il quadro generale del periodo 2000-2017:

Numero-indice-unità-abitative-compravendute-(NTN)-1995-2017

È ampiamente conosciuto il trend che ha caratterizzato il mercato residenziale, dalla metà degli anni ’90 del primo millennio a tutti gli anni duemila.
Il periodo considerato mostra una forte crescita del numero di case acquistate nel decennio 1996-2006 (dal 2000 al 2006 sono state quasi 5,4 milioni le abitazioni compravendute), seguita da un’altrettanta forte caduta del numero di acquisti (tra il 2007 e il 2013 si sono avute circa 1,4 milioni di compravendite in meno rispetto al periodo di crescita).
Dal 2014 si assiste ad una ripresa delle compravendite.
L’andamento descritto è ben rappresentato dal grafico precedentemente rappresentato.

Continua la lettura

ROMA: i dati sulle compravendite di abitazioni nel III trimestre 2018

OMI-Terzo-trimestre-2018-variazioni-tendenziali-dal-2011

All’interno delle statistiche relative alle compravendite immobiliari del III trimestre 2018, elaborate dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate, si evidenziano alcuni dati relativi alla città di Roma.
Elenchiamo di seguito gli specifici numeri.

Numero di transazioni:

III Trim 2017 IV Trim 2017 I Trim 2018 II Trim 2018 III Trim 2018
6.913 8.404 7.077 8.535 7.151

Variazione tendenziale annua di abitazioni compravendute:

II trim 2018/II trim 2017 III trim 2018/III trim 2017
-0,8 % +3,4 %

Continua la lettura

OMI: prosegue l’aumento del numero di compravendite nel III trimestre del 2018, con Roma a +3,4%

Statistiche-terzo-trimestre-Serie-storica-trimestrale-NTN-dal-2011
Nel terzo trimestre del 2018 si registra ancora un rialzo degli scambi di abitazioni.
Tra luglio e settembre di quest’anno si sono realizzate 130.609 compravendite (NTN), facendo registrare – rispetto all’omologo trimestre del 2017 – una crescita del 6,7% (tasso tendenziale superiore a quello del precedente trimestre, che era stato +5,6%).

La dinamica positiva permane da oltre tre anni; tale andamento mostra un mercato in recupero ininterrotto dal 2014, che ha quasi del tutto riassorbito le pesanti perdite del 2012.
La crescita continua a risultare più marcata nei comuni minori, dove il tasso tendenziale è pari a +7,4%, contro il +5,5% dei capoluoghi di provincia.
Solo al Centro sono i capoluoghi a crescere di più (+6,4% dei capoluoghi contro +2,1% dei non capoluoghi).

Continua la lettura